EQUISTIAMO

Il gruppo di acquisto solidale di EQuiStiamo è nato alla fine del 1999 con il nome di GAS Unicomondo, perché alcuni dei promotori erano e sono soci (e all’epoca anche consiglieri) della cooperativa di commercio equo e solidale Unicomondo, cui rimaniamo profondamente legati. Da allora il nostro GAS si è evoluto e in parte riorganizzato, ma le scelte di fondo rimangono sostanzialmente le stesse.
Il nostro GAS, come tutti gli altri, si ispira a semplici criteri generali, che si traducono operativamente nel cercare un filo diretto con produttori e trasformatori che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • Piccoli – per non concentrare ulteriormente il potere economico nelle mani di grosse aziende o di multinazionali, cioè per “spostare” i consumi a favore di realtà produttive più piccole, più a misura d’uomo e controllabili;
  • Locali – per avere un rapporto il diretto con loro e le loro famiglie, per poter scambiare “saperi” e per far viaggiare le merci il meno possibile, soprattutto su gomma;
  • rispettosi dell’Ambiente – per favorire coltivazioni biologiche e biodinamiche, e favorire un consumo consapevole e decrescente di risorse naturali;
  • rispettosi della Persona e della dignità del Lavoro – per favorire il rispetto di condizioni di lavoro adeguate e la salute di lavoratori e consumatori e per costruire un futuro in cui ogni persona possa in piena libertà esprimere tutte le sue potenzialità;
  • rispettosi degli Animali – per eliminare completamente qualunque sofferenza ingiustificata agli animali e garantire loro rispetto e una vita dignitosa.
  • I motivi che hanno portato alla costituizione del GAS e poi dell’associazione sono di varia natura:
    • culturale: favorire la formazione e la circolazione di informazioni sui temi legati al consumo critico, all’ecologia, alla globalizzazione, alla decrescita sostenibile…
    • sociale: favorire relazioni e uno spirito solidale fra persone e famiglie, incluse quelle dei produttori…
    • politica: aumentare la visibilità di proposte alternative come i GAS stessi, il commercio equo, il consumo critico, il risparmio etico… promuovendo incontri tematici e altre attività, se possibile in collaborazione con altri GAS, associazioni, cooperative, coordinamenti, reti…
    • pratica: permettere alle famiglie aderenti di riorganizzare le modalità di acquisto, favorendo riduzione e spostamento degli acquisti e risparmio economico.

WEB > www.equistiamo.org
E-MAIL > equistiamo@livecom.it
VIA > borgo Casale, 18 – 36100 Vicenza
REFERENTE > Filiberto Dal Dosso