ANIMALI

La determinazione di un PREZZO GIUSTO secondo Bio Rekk deve tenere in considerazione:

  • Le ore di lavoro totali svolte dal produttore agricolo, valorizzandole ad una tariffa oraria comprensiva di contributi previdenziali ed oneri fiscali.
  • Le diverse tipologie di attività del produttore agricolo che coltiva, pianifica, collabora con la cooperativa e con il gruppo di acquisto e dedica del tempo ad informare il consumatore.
  • La salvaguardia del terreno agricolo e della sua fertilità, garantendo una corretta rotazione delle colture ed evitandone lo sfruttamento intensivo.
  • Il non utilizzo di prodotti chimici di sintesi ma solo di prodotti di origine naturale e permessi dall’agricoltura biologica.
  • La produzione di prodotti locali a rischio di estinzione.
  • Il netto rifiuto all’utilizzo di OGM.
  • Il lavoro della cooperativa di agricoltori che crea sinergie e regole comuni tra i produttori stessi e diminuisce i rischi dei singoli produttori
  • L’attività del Gruppo di Acquisto Solidale che agevola e crea le occasioni di contatto tra i consumatori e i produttori, mantenendo informati i primi e sostenendo l’attività dei secondi.

tratto da: IL GIUSTO PREZZO