REPORT INCONTRO VALENZIANI

Ciao a tutti!

Vi scrivo in merito all’incontro di martedì sera, con Andrea Valenziani ( https://incampagna.eu/it/)… di seguito trovate i commenti di alcuni gasisti che hanno partecipato, significativi e stimolanti.
Mi sono un po’ pentito di non avervi proposto di sostituire la prima assemblea della rete di quest’anno con questo incontro…
Un incontro e il rinnovo di una relazione con una persona, un agricoltore, un imprenditore, un cittadino, che a partire dalla terra ‘fa politica’: cerca cioè quotidianamente di costruire una ‘città’ diversa, basata su relazioni che a partire dall’ascolto, dal rispetto della (bio-)diversità e dalla reciprocità tra uomo e natura si informano di giustizia e fanno intravvedere la possibilità di scelte e di stili ‘altri’, anche in zone ‘ostili’ e contrarie a questo tipo di novità.
Andrea, come tanti produttori che conosciamo e che abbiamo la fortuna di frequentare e avvicinare nel nostro territorio…
Ringraziamo Andrea perché ascoltarlo ha risvegliato immediatamente e con chiarezza il senso del nostro essere G.A.S.; un confronto indispensabile per non rischiare di ricadere in logiche e criteri propri del supermercato e della grande distribuzione (rischio al quale siamo continuamente sottoposti), e di continuare a mantenere ben unite e inscindibili ‘cultura’ e ‘coltura’.
Cercheremo di mettere a disposizione di tutti alcuni contenuti emersi nella serata.
Alessio

(PS: anticipo che come gruppo acquisti abbiamo deciso di aprire un nuovo ordine della rete di produttori In Campagna per marzo, argomenteremo ulteriormente questa scelta)


E’ stato “illuminante”. Sentire parlare una persona come Andrea, della sua storia, la realtà in cui vive ed opera (una terra difficile come la Sicilia) i suoi progetti che pian piano grazie al supporto dei Gas in Italia, si stanno concretizzando……..le domande che gli sono state fatte a chiarimento delle nostre forniture di agrumi….le sue risposte chiare ed esaustive.
Esperienza sicuramente da ripetere anche con gli altri nostri produttori…….così facendo si può maturare e consolidare la consapevolezza che uno Nuovo Stile di Vita è possibile anche per le generazione a venire…….ergo….un Nuovo Stile di Vita…si sta facendo largo e sta creando RETE.
Marzia


Grazie a te del tuo entusiasmo..è stata una bellissima serata anche per me ,Andrea ci ha rimotivati e ha chiarito i nostri dubbi ;l’ordine degli agrumi…è un po’ imprevedibile, richiede una certa flessibilita’ e disponibilita’ da parte nostra,di chi acquista,ma la controparte,cioe’ partecipare e sostenere questo e altri progetti ,compensano tutto
ciao a presto
Annalisa

Condivido quanto scritto e vorrei sottolineare un aspetto che ci ripetiamo spesso, ovvero quanto importante sia una comunicazione costante con i produttori, specie quelli più lontani.
Sapere come stanno andando le cose, sia per quanto riguarda i prodotti che i progetti, aiuta noi a mettere in prospettiva, e forse anche a programmare meglio, gli acquisti e il produttore a non sentirsi isolato, a non trovarsi tra l’incudine e il martello, come ha detto benissimo Andrea.
Sapere di avere chi si preoccupa per te a 1500km di distanza può fare la differenza.

Come è già stato detto, sostengo l’importanza di coinvolgere tutta la rete nella relazione, attraverso momenti di incontro e formazione e appoggio l’idea di aprire un altro ordine a marzo o aprile in modo da aiutare Casa Matta con i vini e il progetto di Rete in generale, dando così anche una dimostrazione concreta e tangibile del nostro interesse per il successo del progetto che ci è stato presentato.

Un abbraccio a tutti,

Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Rete GAS Vicentina APS, Via L. Ariosto 26, 36100 Vicenza
Codice Fiscale: 93033960241